Home
     
   
Parole di guarigione
     
° Parole di guarigione

Le parole sono pietre, secondo il filosofo Nietzsche.

Esse sono in ogni caso più pesanti e più efficaci delle pillole proposte dalle neuroscienze e dalle case farmaceutiche. Le parole sono delle medicine che possono guarire oppure delle maledizioni che possono rendere ammalati, proprio come una pietra può caderci adosso , ferirci o addirittura ucciderci. la maledizione è una lapidazione : "una lapidizione". La cura è una benedizione, una carezza della parola.

L'azione della psicoanalisi si fonda sulla potenza della parola: essa possiede una forza che può essere messa al servizio della guarigione. A questo scopo è essenziale poter far emergere la nostra parola singolare attraverso un lavoro analitico.

La parola del nevrotico è impedita, essa risuona come falsa, sembra morta. Tuttavia, essa esprime delle trasgressioni di un ordine negativo. Nell'impossibilità di realizzare l'ordine simbolico in modo creativo, il soggetto realizza delle immagini disordinate che ne sono la sostituzione.

° Formatione dell'inconscio
° L'inconscio è strutturato come un linguaggio
° La cura, un'azione volontaria e intima
° Sorgente pulsionale della felicità